I russi pensano che Metal Gear sia un progetto di intelligence americano

Questi progetti all'apparenza innocui avrebbero la finalità di "incoraggiare attività di protesta attiva e insoddisfazione verso le autorità tra i giovani"

News
A cura di Paolo Sirio - 28 Giugno 2019 - 16:44

Il vice ministro della difesa russo Andrei Kartapolov ha citato, in un discorso alla Duma, Metal Gear come “progetto su Internet dei servizi speciali americani”.

Come spiegato da Kartapolov, “progetti su Internet dei servizi speciali americani come Metal Gear e RuNet Echo mirano alla manipolazione diretta della coscienza pubblica, specialmente tra i giovani”.

metal gear solid shinkawa

Questi progetti all’apparenza innocui avrebbero la finalità di “incoraggiare attività di protesta attiva e insoddisfazione verso le autorità tra i giovani”.

Metal Gear è la popolare serie di Konami creata da Hideo Kojima, che ha ampi collegamenti con la Guerra Fredda e la cultura militare sovietica, mentre RuNet Echo è un progetto in lingua inglese che si occupa di trend e notizie provenienti dall’Internet russo.

Un attacco abbastanza inusuale, specialmente se consideriamo che il videogioco in questione (ammesso che possa avere certe mire…) è giapponese e non americano.

Fonte




TAG: metal gear, russia