Il rimpianto di Bill Gates? La sconfitta contro Android

"400 miliardi di dollari che sarebbero stati trasferiti dalla compagnia G alla compagnia M"

News
A cura di Paolo Sirio - 24 Giugno 2019 - 16:48

Anche uomini dalla carriera spettacolare come Bill Gates hanno dei rimpianti, e nel caso del fondatore di Microsoft questo ha un nome molto specifico.

In una battuta concessa ad un evento organizzato da Village Global, Gates ha spiegato che il suo più grande tarlo è non aver battuto Android nel campo dei dispositivi mobile.

“Nel mondo del software, in particolare per le piattaforme, ci sono merchati in cui il vincitore prende tutto. Quindi, sapete, il più grande errore di sempre è stata una certa cattiva gestione da parte mia a causa della quale Microsoft non è stata ciò che Android è”, ha spiegato.

Il rimpianto di Bill Gates? La sconfitta contro Android

“Android è la piattaforma per cellulari non-Apple standard. Questa era una cosa naturale da vincere per Microsoft. (…) C’è spazio per esattamente un solo sistema operativo non-Apple, e questo quanto vale? 400 miliardi di dollari che sarebbero stati trasferiti dalla compagnia G alla compagnia M”.

Nonostante abbia lasciato un ruolo attivo nella casa di Xbox e sia ‘soltanto’ un advisor del CEO Satya Nadella, insomma, Bill Gates ha ancora molto chiare certe dinamiche del settore, e di sicuro ha tempo per riflettere su cosa avrebbe fatto meglio in passato.

Fonte



TAG: android, bill gates, microsoft

OffertaBestseller No. 1