News 2 min

Resident Evil, il nuovo trailer della serie Netflix vi lascerà senza parole

Resident Evil si prepara a tornare su Netflix, e il nuovo trailer continua a lasciare impressioni molto curiose riguardo il nuovo progetto.

In occasione della Geeked Week, il colosso dello streaming ha mostrato un nuovo trailer della serie di Resident Evil, che arriverà tra poco su Netflix.

Dopo Welcome to Racoon City, l’ultimo film che potete recuperare anche su Amazon, la saga di zombie di Capcom torna con un altro prodotto di intrattenimento.

Il film uscito alla fine dello scorso anno era carico di tante buone intenzioni, ma alla fine non si è rievlato il film di qualità che la serie meriterebbe.

Quello che sappiamo del ritorno di Resident Evil su Netflix non ci ha lasciato mai buone sensazioni, fin dai primi trailer.

Le premesse dello show sono già molto particolari di loro, e l’ultimo trailer pubblicato durante la Geeked Week non aiuta a capire cosa possiamo aspettarci.

Ecco la sinossi del Resident Evil di Netflix:

«Anno 2036: quattordici anni dopo che la diffusione di Joy ha causato così tanto dolore, Jade Wesker lotta per la sopravvivenza in un mondo sopraffatto da terrificanti creature infettate e assetate di sangue. Sullo sfondo di questa incredibile carneficina, Jade è tormentata dal passato a New Raccoon City, dalle agghiaccianti connessioni del padre con l’inquietante Umbrella Corporation, ma soprattutto da ciò che è successo alla sorella Billie.»

Un punto di vista completamente nuovo per la storyline classica del franchise di Capcom.

La quale, dopo che vedrete il nuovo trailer qui sotto, sarà ancora più stravolta nella vostra mente:

 

Uno scenario distopico, quasi disturbante, per una storia che passa dal presente al passato, con vermoni giganti ed una Umbrella Corporation che… non si capisce bene cosa stia facendo.

Per chi fosse davvero curioso non manca molto, perché Resident Evil tornerà su Netflix a partire dal prossimo 14 luglio.

Continua, quindi, il percorso del colosso dello streaming nel raccogliere nuovi franchise videoludici. Come Horizon Zero Dawn, per cui i fan stanno già facendo un toto-casting per Aloy.

E, dal lato cinema, anche Nintendo sta investendo molto sulle nuove produzioni, con l’apertura di due nuovi studi cinematografici.