News 1 min

Resident Evil 4 Remake uscirà, a sorpresa, anche su una console inaspettata

Yoshiaki Hirabayashi ha confermato lo sviluppo della versione PS4 di Resident Evil 4 Remake.

Capcom ha da tempo ufficializzato i lavori su Resident Evil 4 Remake, sebbene direttamente dal Tokyo Game Show il publisher abbia ora confermato che i gioco uscirà anche su PS4.

Il rifacimento del quarto capitolo della saga di survival horror (che trovate su Amazon a prezzo davvero basso) sarà infatti reso disponibile il 24 marzo 2023.

Dopo averlo potuto ammirare alcune settimane fa, l’uscita del gioco si avvicina mese dopo mese, a quanto pare anche su console old-gen PlayStation.

Dopo i primi video comparativi tra il remake in uscita e l’originale, dal palco del TGS Capcom ha ufficializzato che PlayStation 4 beneficerà del rifacimento del classico.

Come riportato anche da Destructoid, il producer del gioco Yoshiaki Hirabayashi ha confermato lo sviluppo della versione PS4 di Resident Evil 4 Remake.

Hirabayashi ha sottolineato che lo sviluppo del gioco è solo su PlayStation 4, ma non su Xbox One, per quanto riguarda le piattaforme di vecchia generazione.

Come ciliegina sulla torta, nel corso dell’evento il producer ha confermato inoltre che il prossimo mese di ottobre 2022 è previsto un Resident Evil Showcase ricco di novità, sebbene al momento non sia stata fissata una data precisa da segnare in rosso sul calendario.

Negli ultimi mesi Resident Evil 4 è anche tornato con una versione pensata esclusivamente per la realtà virtuale, ottimamente concepita e da provare per tutti fan della serie Capcom.

Ma non solo: diverse settimane fa sono emersi dei veri e propri contenuti tagliati dal gioco originale, uscito inizialmente su console Nintendo GameCube, i quali si sono mostrati per la prima volta in assoluto (lasciando di sasso gli appassionati).

Infine, giorni fa è stato il turno di un leak che avrebbe rivelato con larghissimo anticipo una valanga di informazioni sul gioco in uscita, lasciando trapelare un presunto capolavoro in arrivo, ben diverso dal RE4 originale (o perlomeno, così ci auguriamo, a conti fatti).