Il rapper MadMan special guest ai Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals 2019

Tra questi c’è anche il celebre rapper MadMan, notoriamente fan dei videogame targati Ubisoft, tanto che proprio quest’anno ha lanciato la speciale capsule collection “Fuze Them All”, dedicata a Tom Clancy’s Rainbow Six Siege

News
A cura di Paolo Sirio - 13 Dicembre 2019 - 16:48

Il mondo dei videogiochi giocati a livello competitivo, i cosiddetti esport, e quello della musica rap e trap sono da sempre molto vicini. Tra citazioni nei testi delle canzoni e console nei video musicali, la passione di molti artisti per i videogame è ormai cosa nota.

Tra questi c’è anche il celebre rapper MadMan, notoriamente fan dei videogame targati Ubisoft, tanto che proprio quest’anno ha lanciato la speciale capsule collection “Fuze Them All”, dedicata a Tom Clancy’s Rainbow Six Siege.

Da vero appassionato, questo weekend il cantante si esibirà in una performance esclusiva alla finalissima dei Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals 2019, il torneo nazionale ufficiale dello sparatutto tattico in prima persona.

L’appuntamento da segnare in agenda per tutti gli appassionati di musica e di esport è fissato per domenica 15 dicembre all’Infront Studio di Milano (Via Feltre 17) dove, a partire dalle ore 14.00, prenderà il via un imperdibile show. I biglietti per la finale dal vivo sono acquistabili tramite TicketMaster, a questo indirizzo.

Durante stagione invernale dei Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals 2019, le più blasonate squadre italiane si sono sfidate per settimane, ma soltanto le due migliori hanno ottenuto l’accesso alla finalissima che decreterà il Campione Nazionale.

rainbow six siege

Si tratta dei Mkers e dei Samsung Morning Stars, che si daranno battaglia davanti a un pubblico in visibilio, composto da centinaia di appassionati. Partner speciale di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals 2019 sarà adidas, Apparel Sponsor della competizione: un ulteriore passo del brand sportswear all’interno del mondo esport, nel quale ha iniziato a inserirsi proprio quest’anno supportando alcune tra le maggiori iniziative del settore.

Dopo il successo dei Summer Split, PG Esports, forte della sua esperienza nel campo degli sport competitivi digitali, è scesa nuovamente in campo per regalare all’attivissima community di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege una nuova ed esaltante competizione. Il videogioco creato da Ubisoft può contare, in Italia, su una community tra le più attive a livello globale: solamente nel 2018, infatti, le visualizzazioni degli streaming dei tornei dedicati a Tom Clancy’s Rainbow Six Siege hanno superato i 3 milioni, senza contare che il brand vanta oltre 1 milione di giocatori unici nel nostro Paese.

La finalissima del 15 dicembre regalerà a tutti i fan uno spettacolo davvero imperdibile, sia per gli spettatori dal vivo, sia per quelli da casa che si godranno lo show sul canale Twitch italiano di Tom Clancy’s Rainbow Six.

Comunicato stampa




TAG: rainbow six siege