News 1 min

Quantum Break era stato inizialmente pensato come Alan Wake 2

In una recente intervista, Sam Lake di Remedy ha rivelato che Quantum Break era inizialmente stato pensato come Alan Wake 2.L’idea dello studio finlandese era creare un sequel episodico di Alan Wake, con puntate di una serie live action ad inframezzare ciascun capitolo del gioco.Microsoft apprezzò particolarmente quest’idea, ma chiese una nuova IP in modo da poterla possedere – Alan Wake era e resta una proprietà di Remedy. Fu così che la software house scandinava, non volendo cedere Alan Wake, accettò la proposta di Microsoft di lavorare ad una storia, e ad un set di personaggi, completamente nuova. Per quanto riguarda il futuro, Lake ha riconosciuto che gli piacerebbe realizzare un Alan Wake 2, perché ritiene che ci sia ancora del valore nel marchio.Ma ci sarebbero diversi pezzi del puzzle Remedy da sistemare prima di lanciarsi in un progetto del genere, dal momento che c’è “un lato business” cui badare in questo momento di maggiore indipendenza dopo la chiusura del rapporto con Redmond. Fonte: Eurogamer.net (via)