News 2 min

Quando esce The Last of Us Part I su PC? Molto presto

Ellie e Joel arrivano anche su personal computer e non manca molto.

Naughty Dog e Sony sono pronte a rilasciare The Last of Us Part I su PS5, proponendo quindi il remake della prima avventura di Ellie e Joel in esclusiva su console PlayStation.

Il rifacimento uscirà ufficialmente a inizio settembre (potete prenotarlo al prezzo minimo garantito su Amazon), col suo carico di novità anche e soprattutto visive.

Proprio di recente un nuovo gameplay trailer ha permesso non solo di mostrare in azione il gioco su console next-gen, ma anche svelare quali saranno performance e feature disponibili.

Dopo i leak dalle versioni early del gioco, incluso anche il video gameplay che mostra la drammatica sequenza iniziale, è ora il turno di buone nuove per chi aspetta il gioco su PC.

Come riportato anche da The Gamer, il senior environment texture artist Jonathan Benainous ha infatti dichiarato che la versione del gioco per personal computer arriverà poco dopo quella PS5.

«La versione PC dovrebbe uscire un po’ più tardi, ma molto presto dopo l’uscita su PS5», ha spiegato infatti Benainous.

Naughty Dog ha confermato che un porting per PC del gioco è attualmente in lavorazione. Ricordiamo però che, come nel caso di Uncharted, anche la versione per personal computer del primo TLOU è prevista solo dopo il lancio dell’edizione PS5.

Non ci resta quindi che attendere una data di uscita esatta, che a quanto pare non tarderà ad arrivare. Vi terremo aggiornati non appena ne sapremo di più.

Ricordiamo che l’appuntamento è fissato dunque al 2 settembre, data di lancio confermata recentemente dagli stessi sviluppatori, con l’annuncio che The Last of Us Part I è entrato ufficialmente in fase gold.

Sempre parlando del rifacimento del capolavoro di Naughty Dog, a seguito delle polemiche uno sviluppatore aveva difeso il titolo dalle critiche, sottolineando che si tratta del miglior progetto a cui abbia mai preso parte per la cura dei dettagli.