PS5 corre a grandi passi: presto la produzione a pieno regime?

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 26 Aprile 2018 - 0:00

Nuovi dettagli lasciano pensare che la produzione a pieno regime di PlayStation 5 potrebbe non essere poi così lontana dal prendere piede. A farlo pensare è il fatto che la compagnia taiwanese che si occupa della produzione di chip a sette nanometri, quelli che secondo le indiscrezioni troveremo sotto la scocca di PS5, ha iniziato a realizzarli in ampi numeri, proprio come se dietro ci fosse un acquirente che ne ha ordinato una quantità corposa.A confermare che questi chip dovrebbero essere quelli che vedremo dentro PS5 è direttamente il presidente C. C. Wei della Taiwan Semiconductor Manufacturing Company, la compagnia in questione: quest’ultimo, infatti, ha dichiarato che saranno oltre cinquanta i prodotti a servirsi del nuovo chip, in settori come mobile, CPU server, network, GPU e gaming.Ovviamente, per il momento si tratta solo di indizi e non possiamo trattare queste informazioni come più che indiscrezioni. Rimanete come sempre sulle pagine di SpazioGames per tutti i futuri dettagli in arrivo sulla nuova PlayStation. Fonte: PSU.com




TAG: playstation 5