Project Scarlett, le aspettative di Microsoft per il Giappone

"Porteremo una piattaforma molto potente e una grande libreria di contenuti"

News
A cura di Paolo Sirio - 26 Agosto 2019 - 18:49

Parlando ai microfoni di Twinfinite, Aaron Greenberg, responsabile del marketing dei giochi Xbox, ha snocciolato i temi che saranno rilevanti in Giappone al lancio di Project Scarlett.

Secondo Greenberg, “è difficile” rispondere alla domanda relativa ad un possibile grande ritorno di Microsoft nel paese asiatico, ma ci sono buone indicazioni.

“Abbiamo un sacco di successo in Giappone con Minecraft”, ad esempio, visto che quello è “uno dei mercati con la crescita più rapida” per il titolo di Mojang.

Project Scarlett, le aspettative di Microsoft per il Giappone

“Porteremo una piattaforma molto potente e una grande libreria di contenuti”, ha aggiunto il dirigente.

“Penso che abbiamo un sacco di supporto giapponese in più rispetto al passato. Tutte queste cose giocano in nostro favore, ma sono sempre prudente riguardo al porre aspettative sbagliate o fare proclami”.

Il lancio di Project Scarlett è programmato per la fine del 2020.




TAG: Project Scarlett