Parte il kickstarter di The Banner Saga 3

A cura di Paolo Sirio - 24 Gennaio 2017 - 0:00

Stoic ha oggi annunciato che la campagna di crowdfunding per Banner Saga 3 è iniziata su Kickstarter.La campagna della durata di 30 giorni ha come obiettivo la raccolta di almeno $200.000 per portare a conclusione la serie vincitrice di diversi premi e nominata per i BAFTA. Il gioco di strategia a turni ambientato nella cultura vichinga fu inizialmente realizzato grazie a una campagna di successo su Kickstarter nel 2012, che permise al team di migliorare il livello qualitativo della produzione e dello sviluppo.La raccolta fondi è disponibile a questo indirizzo, e tutti i tier offerti ai finanziatori saranno elargiti entro dicembre 2018 (non necessariamente la data d’uscita del gioco, che non è stata ancora annunciata). “Torniamo alle origini e a Kickstarter, dove tutto è cominciato. Nel 2012, i sottoscrittori sono stati essenziali per dare vita alla saga, sfondando il tetto minimo di finanziamento che ci eravamo dati e permettendoci di aumentare le dimensioni, la fidelizzazione e i valori di produzione di Banner Saga“, spiega John Watson, co-fondatore e direttore tecnico di Stoic. “Siamo orgogliosi di essere indipendenti, e nonostante il fantastico supporto fornitoci dal nostro editore, Versus Evil, non accettiamo finanziamenti esterni per la nostra saga, e vorremmo che il supporto di Kickstarter ci permettesse di aggiungere funzionalità non accessibili con il nostro budget attuale“. In Banner Saga 3, i giocatori intraprenderanno il viaggio finale oltre le mura dell’Oscurità per attraversare un mondo totalmente diverso da quelli incontrati in precedenza nella saga.




TAG: the banner saga 3