News 1 min

Ottimi incassi per il film di Assassin’s Creed al debutto in USA

Il film di Assassin’s Creed ha fatto oggi il suo debutto nelle sale cinematografiche degli Stati Uniti, dove – nonostante i pareri decisamente non entusiasti della critica specializzata straniera – ha ottenuto ottimi incassi anche con le proiezioni pre-release: secondo quanto rilevato dal sito Deadline, infatti, il film avrebbe portato a casa dalle proiezioni anticipate $1,35 milioni, incassati da 2.470 diversi cinema. Secondo la fonte, per ora Assassin’s Creed sta avendo risultati leggermente superiori a quelli di Passengers, il nuovo film di Sony con Chris Pratt e Jennifer Lawrence, che ha incassato $1,2 milioni da 2.400 cinema.I calcoli del sito riferiscono che, nei primi sei giorni, Assassin’s Creed potrebbe incassare tra i $30 milioni e i $35 milioni al botteghino statunitense. Attendiamo il 4 gennaio per scoprire quale sarà invece la reazione del pubblico italiano. Intanto, potete leggere tutte le nostre impressioni sulla pellicola nello speciale dedicato.