Il nuovo gioco From Software sarebbe basato sulla mitologia celtica

"In questo gioco c'è della roba che fa davvero accapponare la pelle, dark fantasy dappertutto"

News
A cura di Paolo Sirio - 31 Maggio 2019 - 19:47

Nelle scorse settimane si è parlato diffusamente di un nuovo gioco di From Software, per il cui sviluppo lo studio giapponese si sarebbe avvalso della collaborazione di George R.R. Martin (Il Trono di Spade).

In un primo momento si pensava che il titolo sarebbe stato basato sulla mitologia norrena, come del resto toccherebbe al prossimo capitolo di Assassin’s Creed.

A quanto pare, però, le cose starebbero in una maniera leggermente diversa, come rivelato da un insider che aveva sviscerato l’esistenza di Sekiro: Shadows Die Twice ben prima del reveal.

Stando a questo insider, il gioco “prende molto” dalla mitologia gaelica, celtica “e in generale dalle isole britanniche”.

Sekiro tra miti e leggende parte 1

“In questo gioco c’è della roba che fa davvero accapponare la pelle, dark fantasy dappertutto”, ha aggiunto, come se il gioco somigliasse più a Bloodborne che a Sekiro.

“Lore, mondo e design dei mostri sono molto originali, però, ognuno con il suo twist, tipico di From Software”, è stata la sua conclusione.

Naturalmente, non possiamo verificare né confermare queste informazioni ma non dubitiamo, a questo punto, che potremo saperne di più prossimamente visto che l’E3 2019 è ad una settimana dall’inizio.




TAG: from software