Notch spiega perché Minecraft non verrà sviluppato per Oculus Rift

A cura di Naares - 26 Marzo 2014 - 0:00

Il papà di Minecraft Markus Notch Persson sembra non aver molto gradito l’acquisizione di Oculus Rift da parte di Facebook. Qualche ora dopo aver annunciato l’interruzione dello sviluppo di una versione del proprio titolo per il visore di Oculus, Notch va a chiarificare la propria posizione in merito alla faccenda:”Facebook non è un’azienda di appassionati di tecnologia. Facebook non è un’azienda che sviluppa tecnologie da gioco. La storia ci insegna che Facebook sia interessata ad espandere il proprio bacino di utenti, con l’unico interesse reale verso l’aumento di questo numero.“Lo sviluppatore cercava insomma un ambientamente più pulito per certi versi, e nelle dichiarazioni sottolinea come non sia interessato a lavorare con il social in generale.




TAG: minecraft