News 1 min

NBA 2K20 ed i giocatori rendono omaggio a Kobe Bryant

Una grande perdita per il mondo del basket

E’ un giorno molto triste per il mondo del basket. Infatti ieri è morto, all’età di 41 anni, la stella Kobe Bryant insieme a sua figlia Gianna Bryant, di soli 13 anni, ed altre persone in un incidente in elicottero a Calabasas, California.

La notizia ha scosso milioni di persone in tutto il mondo che si sono riunite per ricordare l’atleta. Tra questi, ovviamente, anche molti videogiocatori ed il team che si è occupato dello sviluppo di NBA 2K20.

Vi proponiamo di seguito vari messaggi pubblicati su Twitter a riguardo.

La moglie, Vanessa, è sopravvissuta al marito. Hanno avuto quattro figlie insieme.

Fonte: Dual Shockers