Mysterious Forum, una visual novel carica di mistero – Recensione mobile

Un thriller investigativo a portata di mano

Recensione
A cura di Nicolò Bicego - 22 Ottobre 2019 - 11:54

Benvenuti, cari lettori di SpazioGames, ad un nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata ai titoli mobile, dove periodicamente ci occupiamo di recensire i migliori e i peggiori titoli da scaricare sul vostro smartphone. Dopo aver recensito due titoli piuttosto movimentati, oggi abbiamo voluto concederci un po’ di relax puntando su un’avventura grafica che ci ha catturati per il suo peculiare stile grafico. Stiamo parlando di Mysterious Forum and 7 Rumors, titolo disponibile gratuitamente sugli store. Peccato che questa avventura abbia ben presto preso delle tinte horror che ci hanno lasciati più scombussolati di prima!

Gameplay

Mysterious Forum è un’avventura grafica pura, senza alcuna commistione con altri generi. Nella storia, seguirete le avventure di un gruppo di ragazzi che fanno parte del Mysterious Forum da cui il gioco prende nome. La loro associazione, chiamiamola così, si occupa di investigare su presunti fenomeni paranormali segnalati dagli utenti. La storia si divide in sette capitoli, più un capitolo bonus disponibile solamente a pagamento (ma non necessario ai fini della trama). Ogni caso offre una storia autoconclusiva ma fa anche avanzare la trama orizzontale, con i protagonisti che maturano nel corso dei diversi capitoli. Il primo caso, ad esempio, ha a che fare con la recente scomparsa di alcuni studenti. Si dice che ciascuno degli studenti scomparsi abbia ricevuto, pochi giorni prima, una foto sul proprio cellulare da un contatto sconosciuto. Questa foto ritrarrebbe una ragazza in un parco, lontana dall’obiettivo. Con il passare dei giorni, la vittima riceve nuove foto, in cui la ragazza è sempre più vicina alla fotocamera. Quando la ragazza raggiunge l’obiettivo e il malcapitato la guarda negli occhi, viene ucciso. O almeno, così vuole la storia. Starà ai nostri protagonisti scoprire quanto c’è di vero. Per farlo, dovremo semplicemente seguire i dialoghi della storia, come in una classica visual novel; come spesso succede, possiamo paragonare Mysterious Forum ad una specie di storia interattiva piuttosto che ad un videogioco in senso “classico”.

Mysterious Forum, una visual novel carica di mistero – Recensione mobile

L’interazione arriva nel momento in cui vengono date delle scelte da compiere al giocatore. Queste portano a bivi che possono essere più o meno importanti; alcuni vi porteranno a ricevere delle bad ending, costringendovi quindi a ricaricare il salvataggio per compiere delle scelte diverse. Le storie dei diversi capitoli sono davvero intriganti, e il mistero vi terrà incollati allo schermo senza soluzione di continuità; aiuta anche che i tre protagonisti sono ben caratterizzati e ben presto ci troviamo a legare con loro. Se siete amanti delle belle storie, Mysterious Forum è un titolo che non può assolutamente sfuggirvi; anche perché, come dicevamo, è totalmente gratuito. Peccato che i sette casi durino relativamente poco: avremmo apprezzato la presenza di qualcuno in più.

Grafica

Il comparto estetico è uno dei fiori all’occhiello di Mysterious Forum. Il gioco adotta uno stile in due dimensioni, tanto per le ambientazioni quanto per i modelli dei personaggi che fanno la loro comparsa durante i dialoghi. Viene utilizzato uno stile anime, che però si distingue dalle produzioni più in voga in questi anni; in particolare, il design dei personaggi ha un tratto piuttosto particolare, soprattutto per quanto riguarda i volti, che dà al gioco quella marcia in più per distinguersi dai molteplici prodotti in stile animazione orientale presenti sugli store. Ovviamente, trattandosi di una visual novel era lecito aspettarsi un’assenza completa di magagne tecniche, e così infatti è stato: il gioco non ha alcun tipo di problema tecnico e scorre piacevolmente per tutta la sua durata. Un plauso va rivolto anche alla colonna sonora: davvero coinvolgente, capace di creare tensione, commozione e allegria a seconda delle necessità narrative. Tra i lati negativi dobbiamo invece segnalare un adattamento in inglese (l’italiano, infatti, non è disponibile) non proprio eccelso: frequenti errori grammaticali e di sintassi rivelano un lavoro piuttosto amatoriale in fatto di traduzione, un peccato per un prodotto di questa qualità.

Microtransazioni e portabilità

Un altro punto a favore di Mysterious Forum è la completa assenza di microtransazioni o pubblicità invasive. L’unico momento in cui sarete “costretti” a vedere un ad pubblicitaria sarà quando riceverete una bad ending: in tal caso, dovrete guardare un breve spot prima di ricaricare il salvataggio. Un compromesso decisamente accettabile, visto che si traduce in un gioco praticamente libero da qualsiasi interruzione.

Come accennavamo nel primo paragrafo, c’è un capitolo bonus disponibile soltanto a pagamento. Si tratta di un capitolo che può essere ignorato senza alcun danno per la trama; ma possiamo assicurarvi che, qualora vi foste affezionati ai personaggi e alla storia, li spenderete più che volentieri, perché gli sviluppatori hanno messo talmente tanta carne al fuoco senza chiedere un centesimo che dare qualcosa in cambio sembra il minimo indispensabile.

Per quanto riguarda invece la portabilità, gli sviluppatori hanno fatto un ottimo lavoro. Non solo i casi hanno una durata piuttosto contenuta, che li rende usufruibili durante un viaggio di media lunghezza, ma il gioco salva spesso, in modo da farci riprendere la partita proprio da dove l’avevamo lasciata. Insomma, non dovremo rinunciare ai nostri casi anche quando siamo fuori casa.

- Storia coinvolgente
- Personaggi ben scritti
- Completamente gratuito
- Adattamento in inglese non proprio eccelso
- Fin troppo breve

8.0

Mysterious Forum è una visual novel con tutti i crismi: abbiamo una storia coinvolgente ed un cast di personaggi interessanti che spingono a continuare a sfogliare le pagine di questa avventura interattiva. Considerando che il gioco è completamente gratuito (ad eccezione di un capitolo extra che però non è necessario ai fini della trama), non possiamo esimerci dal consigliarlo a tutti gli amanti delle avventure grafiche, che troveranno qui pane per i loro denti.




Nessun articolo trovato.

TAG: Mysterious Forum