Mortal Kombat 11: nuovi dettagli su storia, linea temporale, Kronica

News
A cura di Paolo Sirio - 30 Gennaio 2019 - 19:01

Warner Bros. e NetherRealm Studios hanno condiviso nuovi particolari circa la storia di Mortal Kombat 11, in uscita ad aprile per PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Grazie a questi dettagli di non poco conto, abbiamo una precisazione circa il ruolo dei precedenti capitoli, che hanno di fatto preparato il terreno al prossimo.

Inoltre, scopriamo anche di più relativamente al boss Kronica.

“MK11 è la continuazione di un elemento della storia che è stato fondamentale per il rinnovamento della serie nel 2011 (ulteriormente sottolineato dalla mancanza del ‘9’ nel titolo del gioco)”, leggiamo su PlayStation Blog.

“La storia raccontata nella versione originale del 1992 e nei due sequel, era cambiata a causa di un avvertimento inviato a Raiden dal futuro. Il messaggio proveniva da una versione futura di se stesso, nella speranza che le informazioni in esso contenute avrebbero alterato gli eventi e impedito successivamente la sua sconfitta. Pertanto personaggi, eventi e altro sono cambiati, ma non in meglio.

Le conseguenze di questo intervento saranno trattate direttamente in MK11, con la rivelazione di un nuovo nemico pericolosissimo: Kronica. Lei è “il boss dei boss”, spiega il direttore Ed Boon. “È stata l’artefice di tutti gli eventi da MK1 a MKX”.

“Stiamo prendendo tutti gli eventi di MK1, MK2 e MK3 e li stiamo risistemando sulla linea temporale attuale”, continua Boon.

“Ci sono cronosismi, personaggi che incontrano la loro versione del passato…[per esempio], il giovane Liu Kang che incontra Liu Kang redivivo. È davvero fantastico!”.

Il lancio di Mortal Kombat 11, è notizia di oggi, slitterà su Nintendo Switch per quanto riguarda il territorio europeo. State facendo un pensierino sulle altre versioni?

mortal kombat 11




TAG: Mortal Kombat 11

OffertaBestseller No. 1