Microsoft sul futuro di Xbox: “amiamo ancora la nostra console”

"Rimarremo a questo, perché pensiamo che ci sia gente che vuole giocare su una console"

News
A cura di Paolo Sirio - 2 Agosto 2019 - 19:55

Il CEO di Microsoft Satya Nadella ha ribadito, in un’intervista concessa a Fortune, l’impegno suo e della compagnia nel mondo del gaming e in particolare al lancio di console fisiche che non verranno soppiantate dal cloud gaming.

Xbox ha una lunga tradizione nella nostra compagnia”, ha spiegato Nadella.

Mentre ciò non toglie che “il salotto non è l’unico posto in cui la gente gioca”, “il salotto è un posto super importante in cui la gente gioca. Amiamo ancora la nostra console, avremo un’altra console”.

xbox one

“Rimarremo a questo, perché pensiamo che ci sia gente che vuole giocare su una console. E c’è anche gente che ama giocare su PC. (…) Abbiamo fatto di tutto per servire gli sviluppatori lì, ma ora faremo anche di più su PC”.

Naturalmente, in questo contesto il lancio di Project xCloud previsto per ottobre in una prima prova pubblica e il suo impatto sul mercato avranno un ruolo molto importante nel definire la centralità, o meno, delle console fisiche nel prossimo futuro.

Voi da che parte state, basta con le console fisiche sotto il televisore, oppure non siamo ancora pronti?




TAG: microsoft, xbox, Xbox One