News 1 min

Mads Mikkelsen trionfa con la sua performance in Death Stranding ai TGA 2019

Stranded on the beach

È stato Mads Mikkelsen, con la sua interpretazione di Cliff in Death Stranding, a portare a casa l’ambita statuetta per la Miglior interpretazione in un videogioco ai The Game Awards 2019. Si tratta della seconda statuetta della serata per il gioco di Kojima Productions, già premiato per la Miglior colonna sonora.

Questi i candidati nella categoria portata a casa da Mikkelsen:

  • Ashly Burch as Parvati Holcomb, The Outer Worlds
  • Courtney Hopeas Jesse Faden, Control
  • Laura Bailey as Kait Diaz, Gears 5
  • Mads Mikkelsen as Cliff, Death Stranding
  • Matthew Porretta as Dr. Casper Darling, Control
  • Norman Reedus as Sam Porter Bridges, Death Stranding

Vi ricordiamo che i premi sono stati assegnati dopo il voto congiunto della giuria (rappresentata da esponenti della critica di tutto il mondo) e del pubblico, che costituivano rispettivamente il 90% e il 10% della valutazione finale.

Concordate con questo premio?