IUDAV: Lanciata la collana sul mondo videoludico Warpzone, Videogiochi, animazione e dintorni

A cura di Antonello Buzzi - 18 Aprile 2018 - 0:00

Sin dalla sua nascita, IUDAV – Valletta Higher Education Institute – VHEI, la Laurea in Videogiochi e Animazione, ha cercato di essere un punto di riferimento per la formazione dei futuri professionisti dei settori videogiochi, animazione ed entertainment. Con oltre cento studenti, due campus, in Italia e a Malta, e un tasso di occupazione di oltre il 60% dei suoi laureati in aziende italiane ed estere, questa realtà accademica sembra ormai essere riuscita nel suo intento continuando però a mostrare di voler offrire sempre di più a questi settori di produzione anche in termini culturali oltre che occupazionali. È per questo motivo che l’Istituto è lieto di annunciare la pubblicazione del primo volume della Collana “Warp Zone. Videogiochi, Animazione e dintorni” dal titolo “Grafica 3D. Storia, Tecnica, Arte” edita da Edizioni Paguro. Warp Zone. Videogiochi, animazione e dintorni si pone l’obiettivo di esplorare, analizzare e interpretare i mondi dei videogiochi e dell’animazione — e tutto ciò che orbita attorno ad essi — fungendo, come il nome suggerisce, da portale di collegamento tra entertainment e ricerca, divulgazione scientifica e rigore accademico, fandom e critica. Utilizzando approcci multidisciplinari e strumenti analitici eterogenei, Warp Zone si avvale dei contributi di accademici, ricercatori e professionisti dei settori di riferimento, e mira a diffondere consapevolezza su due media che hanno ormai acquisito enorme rilievo nel panorama culturale internazionale. La collana è curata da Carlo Cuomo, Luca Papale e Michele Citro.




TAG: iudav