Il mercato dei giochi mobile vola sotto le feste: +8% rispetto al 2018

Il gaming mobile è molto più di una piccola realtà: i numeri hanno avuto un'impennata sotto le feste

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 4 Gennaio 2020 - 17:18

C’era una volta in cui gli unici videogiochi che potevano girare su un telefonino erano Snake e qualche imitazione di Tetris. Una volta, però: oggi gli smartphone hanno hardware così performanti che possono garantire esperienze sempre più dettagliate dal punto di vista grafico e, perché no, anche molto più profonde in termini di gameplay.

Così, tra titoli che vogliono proporre un approccio immediato da mordi e fuggi e quelli che provano a farvi immergere in un mondo e in una storia attraverso il vostro telefono, questo mercato continua a vedere aumentare il suo valore: secondo i dati messi insieme da Sensor Tower, infatti, il 76% dei soldi spesi in-app dagli utenti smartphone è stato investito in videogiochi. Si tratta di oltre $210 milioni spesi per il gaming mobile su iOS e su Android.

Il mercato dei giochi mobile vola sotto le feste: +8% rispetto al 2018

Si tratta di una crescita importante (tenendo conto dei numero del mercato statunitense), con un tondeggiante +8% rispetto allo stesso periodo nell’anno 2018 – con un picco di spesa, in particolare, proprio per il 25 dicembre.

A incassare più di tutti è stato PUBG Mobile, che ha portato a casa $8,5 milioni.

Siete anche voi tra coloro che si divertono con i videogiochi nel loro smartphone?

Fonte: GamingBolt




TAG: mobile gaming