News 1 min

I modder al lavoro per Final Fantasy X a 60 fps, ma ci vorranno mesi

Lo scorso giovedì, l’eterno Final Fantasy X, in compagnia di Final Fantasy X-2, è arrivato su PC in edizione rimasterizzata. Il gioco, uscito originariamente nel 2002 in Europa e nel 2001 in Giappone, ha avuto un passaggio al computer molto gradito dagli utenti (secondo le recensioni presenti su Steam), anche se qualcuno non è stato felice del frame rate bloccato a 30 fps. Il modder noto come Naxshe si è quindi messo al lavoro per provare a raggiungere i 60 fps, ottenendo i primi risultati. Per riuscire ad averli nell’opera completa, però, ci vorranno mesi. Il passaggio da 30 a 60 fps, infatti, fa sorgere diversi imprevisti, come la perdita di sincronizzazione con l’audio, e animazioni che vanno incontro a bug. Vi proponiamo in calce un video che mostra il gioco a 60 fps, mentre al link qui sotto trovate anche un secondo filmato.Voi avete già giocato Final Fantasy X? Su quale piattaforma?