Google Stadia, il lancio di demo è una priorità per il post lancio

Vi ricordiamo che il lancio di Google Stadia è previsto per il mese di novembre

A cura di Paolo Sirio - 10 Settembre 2019 - 17:54

Google Stadia lancerà, in una fase successiva rispetto all’uscita del pacchetto per i fondatori, una serie di trial che consentiranno di provare i giochi sul servizio prima di acquistarli.

A rivelarlo è stato l’head of product John Justice nell’ultimo Stadiacast, spiegando che questa opportunità è molto “in alto nella lista” delle cose da fare dopo la release iniziale.

Google Stadia, il lancio di demo è una priorità per il post lancio

L’idea è che “vogliamo permettervi di saltare su più facilmente possibile”, e un modo per incentivare ad abbonarsi potrebbe essere appunto dare la possibilità ai giocatori di testare alcuni titoli prima di sottoscrivere il servizio.

In aggiunta, Google desidera anche permettere a quanti più utenti già presenti su Stadia di “scoprire nuovi giochi, nuove cose, roba che non abbiate provato”.

Vi ricordiamo che il lancio di Google Stadia è previsto per il mese di novembre, seppure in una fase di accesso anticipato esclusivamente a pagamento.

Fonte




TAG: Google Stadia