Google non ha voluto un Nexus da Motorola secondo il Wall Street Journal

A cura di Naares - 17 Marzo 2014 - 0:00

Secondo alcune informazioni trapelate attraverso il Wall Street Journal, lo stesso CEO di Google, Larry Page, si sarebbe opposto allo sviluppo di un terminale Nexus per opera di Motorola. A quanto pare la neo-acquisita azienda americana aveva dimostrato un certo interesse in tal senso, desiderando un maggiore coinvolgimento con la stessa Google. Page avrebbe però declinato la proposta, preferendo rivolgersi ad altre aziende, nella fattispecie le asiatiche LG ed Asus.Tali indiscrezioni andrebbero a confermare le voci secondo cui Google avrebbe acquistato Motoola esclusivamente per una questione di brevetti. Ovviamente ciò non significa che in futuro non potremo vedere dei terminali Nexus brandizzati Motorola.




TAG: google