Futuri iPhone: nonostante le vendite a rilento, Apple non cambierà design nel 2019

NEWS TECH
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 11 Dicembre 2018 - 16:12

Abbiamo parlato, qualche ore fa, delle vendite a rilento della nuova famiglia di iPhone, vede XS, XS Max e XR andare incontro a maggiori difficoltà rispetto ai precedenti X, 8 e 8 Plus. Parte di questo arrancare potrebbe essere legata al prezzo molto alto degli smartphone, al punto che ora che è disponibile la nuova generazione sta aumentando la popolarità di quella precedente – che costa ovviamente meno rispetto a un anno fa.

Nel frattempo, secondo gli analisti esperti di mercato, Apple non ha in mente una rivoluzione per il 2019, almeno non relativamente al design dei suoi prossimi smartphone. Secondo Anna Lee, analista per Nomura, l’idea della Mela è anzi quella di mantenere invariato il look per il terzo anno di fila (lo stesso di iPhone X e XS), con il passaggio a un rinnovamento più palese dal 2020, con l’avvento delle tecnologie 5G.

iphone xs max

Le aggiunte maggiori per il 2019 dovrebbero legarsi soprattutto alla realtà aumentata, secondo l’esperta, mentre al momento non ci è dato sapere se l’attuale andamento del mercato spingerà verso prezzi più ridotti.

Nel frattempo, gli utenti iPhone segnalano che Apple sta inviando delle notifiche push per invitarli a passare a iPhone XR – che al momento è quello che sta avendo i ritmi di vendita migliori della nuova generazione della casa di Cupertino. Premere sul pedale del marketing aiuterà i recenti iPhone a ritagliarsi più prepotentemente la loro fetta di mercato? Attendiamo di scoprirlo, anche in vista delle festività natalizie.

Fonte: 9to5Mac




TAG: iphone