Fortnite: Alfonso Ribeiro cede, niente causa per la Carlton dance

Alfonso Ribeiro, attore dietro Carlton Banks ne Il Principe di Bel Air, contro Fortnite: gli ultimi sviluppi

News
A cura di Paolo Sirio - 9 Marzo 2019 - 13:57

Sul finire del 2018, abbiamo riportato il bizzarro caso di Alfonso Ribeiro, attore e ballerino celebre per il suo ruolo come Carlton Banks ne Il Principe di Bel Air, contro Fortnite.

Ribeiro aveva intentato una battaglia legale contro Epic Games per via dell’emote “Fresh”, che ricalcava la popolarissima Carlton dance, un balletto reso famoso proprio dalla serie TV.

L’attore riteneva di possedere i diritti su quel balletto, dal momento che nella serie era il suo personaggio ad eseguirlo.

In ogni caso, lo scorso febbraio l’Ufficio Brevetti americano si è espresso al riguardo, spiegando che una danza non può essere oggetto di copyright.

A seguito di quella sentenza, Ribeiro, apprendiamo oggi, ha deciso di far decadere l’azione legale contro Epic Games, senza procedere ulteriormente.

Non sappiamo se questo caso avrà un’incidenza sulle azioni intentate dal rapper 2 Milly e Blocboy JB, anch’essi adirati per delle emote su Fortnite, ma ci certo siamo (finalmente) di fronte ad un precedente importante.

fortnite

Fonte: FortniteIntel




E3 2019 con Spaziogames.it

TAG: fortnite