News 2 min

Elden Ring trionfa ai Golden Joystick Awards 2022: ecco tutti i vincitori

Ecco la lista completa con tutti i vincitori dei Golden Joystick Awards 2022!

La 40esima edizione dei Golden Joystick Awards 2022, la cerimonia che incorona tutti i migliori videogiochi dell’anno, si è ufficialmente conclusa pochi istanti fa: dopo aver conteggiato milioni di voti in tutto il mondo, sono stati ufficialmente annunciati i vincitori delle varie categorie, tra i quali non può che spiccare Elden Ring per il numero di vittorie.

Tra queste non poteva naturalmente mancare il premio di Gioco dell’Anno, conquistato meritatamente dal già citato Elden Ring (trovate la Launch Edition in sconto su Amazon): il soulslike open world riesce dunque a conquistare un altro premio estremamente ambito.

Va comunque detto che mancava un concorrente particolarmente agguerrito, che sarà invece presente durante le votazioni di The Game Awards 2022: God of War Ragnarok non era infatti nominabile tra le diverse opzioni, non essendo ancora uscito al momento dell’apertura delle votazioni.

Dopo che la scorsa edizione ha visto trionfare l’ottimo Resident Evil Village, questa volta è toccato dunque a FromSoftware conquistare il GOTY dei Golden Joystick Awards 2022, che naturalmente è solo uno dei tantissimi premi assegnati agli sviluppatori.

GamesRadar+ ha infatti pubblicato, come di consueto, la lista completa con ogni singola premiazione per ogni categoria protagonista dei Joystick Golden Awards 2022: di seguito vi riporteremo tutti i vincitori.

Golden Joystick Awards 2022: tutti i vincitori

  • Miglior narrativa — Horizon Forbidden West
  • Premio «Ci gioco ancora» — Genshin Impact
  • Miglior visual design — Elden Ring
  • Studio dell’anno — FromSoftware
  • Miglior espansione — Cuphead: The Delicious Last Course
  • Miglior lancio in accesso anticipato — Slime Rancher 2
  • Miglior indie — Cult of the Lamb
  • Miglior multiplayer — Elden Ring
  • Miglior audio — Metal: Hellsinger
  • Miglior trailer — Goat Simulator 3 Announcement Trailer
  • Miglior community — Final Fantasy XIV
  • Miglior hardware — Steam Deck
  • Premio breakthrough — Vampire Survivors
  • Scelto dalla critica — Elden Ring
  • Miglior attore/attrice — Manon Gage (Marissa Marcel, Immortality)
  • Gioco dell’anno Nintendo — Leggende Pokémon: Arceus
  • Gioco dell’anno PC — Return to Monkey Island
  • Gioco dell’anno PlayStation — Stray
  • Gioco dell’anno Xbox — Grounded
  • Gioco più atteso — The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom
  • Miglior gioco dell’anno — Elden Ring

Elden Ring è dunque riuscito a conquistare ben 4 premi, aggiungendo inoltre un riconoscimento speciale a FromSoftware che è stato eletto il migliore studio dell’anno, proprio grazie al successo ottenuto dal soulslike open world.

Possiamo però dire che tutti gli altri premi sembrano essere stati equamente distribuiti, rendendo ancora più evidente come l’ultima fatica di Hidetaka Miyazaki e di tutto il suo team sia stata particolarmente apprezzata, vincendo non solo il premio di gioco dell’anno ma anche quello assegnato dalla critica.

Un traguardo che potrebbe dunque essere di buon auspicio per gli imminenti The Game Awards, dove il soulslike open world dovrà affrontare God of War Ragnarok e altri 4 titoli agguerriti.