I futuri Dragon Quest in Europa? Dipende da Dragon Quest XI

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 25 Settembre 2018 - 21:01

Square Enix ha svelato quale sarà l’elemento che farà la differenza per le future localizzazioni in Occidente dei nuovi episodi della serie Dragon Quest: le vendite. La saga ha un mastodontico successo in Giappone ma, per convincere il publisher a portare anche dalle nostre parti i capitoli che saranno realizzati in futuro, saranno i fan a dover fare la differenza, non solo il responso positivo dato dalla critica con le recensioni di Dragon Quest XI: Echi di un’era perduta.

dragon quest xi

A riferirlo è stato il producer Hokuto Okamoto, che ha spiegato:

Abbiamo bisogno che Dragon Quest venda in Occidente, anche solo entro una certa quantità, se vogliamo mantenere le versioni del gioco localizzate.

Le localizzazioni di videogiochi con molte linee di dialogo e tanti contenuti richiedono, ovviamente, una spesa non indifferente ai publisher. I fan i Dragon Quest si faranno sentire abbastanza da convincere Square Enix che investire in nuovi episodi anche per l’Occidente porta profitto? Attendiamo di scoprirlo.

Vi ricordiamo che Dragon Quest XI è al momento disponibile su PC e PS4. Siete in cerca della nostra video recensione? La trovate qui!

Fonte: IGN USA




TAG: dragon quest xi echi di unera perduta