News 1 min

Dontnod, lo studio di Life is Strange, lavora a 6 nuovi giochi

C'è anche una nuova IP in cantiere

Dontnod Entertainment, lo studio dietro la serie Life is Strange, sta lavorando a ben 6 nuovi giochi diversi.

A rivelarlo è stato il CEO Oskar Guilbert, intervistato da VentureBeat a proposito del futuro dell’etichetta transalpina.

Guilbert ha spiegato che «il nostro studio sta crescendo, con sei giochi in produzione adesso», sebbene non sia chiaro di cosa si tratti.

«Le nostre uscite recenti hanno avuto molto successo in termini di ricezione della stampa e del pubblico. Sono molto fiero», ha sottolineato.

Il CEO ha suggerito che i giochi in cantiere sono misteriosamente definiti Project 8, Project 9, Project 10 e così via, ma non ha aggiunto altri particolari.

Oltre ai suoi uffici in Francia, Dontnod Entertainment ha aperto da poco i battenti pure in Canada, stabilendo un nuovo team a Montreal.

Il team è guidato dal produttore esecutivo Luc Baghadoust e dal creative director Michel Koch, e sta lavorando ad una nuova IP con membri dello staff dei precedenti due Life is Strange.

Lo studio vive un momento di grande prolificità, avendo lanciato in estate Tell Me Why con Microsoft e avendo programmato Twin Mirror per dicembre.

Almeno per ora, però, non è in cantiere un Life is Strange 3.

Siete interessati ad avvicinarvi alle avventure narrative di Dontnod ma vi manca un po’ di contesto? Life is Strange 2 è un ottimo punto di partenza.