News 2 min

Devil May Cry 5 Special Edition annunciato per PS5

Capcom sorprende tutti con un nuovo annuncio next-gen

Capcom ha annunciato Devil May Cry 5 Special Edition per PS5.

Il gioco arriva a due anni dal lancio della versione originale di Devil May Cry 5, che ha rilanciato la serie dopo qualche tempo di annebbiamento.

Per quanto questo annuncio sembri arrivare a sorpresa, era stato già oggetto di rumor nelle scorse settimane.

Nel nuovo trailer abbiamo potuto avere un assaggio del comparto grafico della versione PS5, che arriverà in digitale al lancio della nuova console di Sony.

Devil May Cry 5 Special Edition sarà disponibile anche su Xbox Series X|S fin dal day one, anche in questo caso come release digitale.

Attivando il ray tracing in DMC5SE, i giocatori potranno scegliere se dare priorità alla risoluzione (puntando al 4K a 30 fps) o al frame rate (puntando al 1080p a 60 fps).

Per i giocatori che preferiscono conferire maggiore potenza al frame rate, PS5 darà la possibilità di giocare i propri titoli fino a 120 fps (se dotati di display compatibile, ovviamente), una caratteristica disponibile anche in DMC5SE grazie alla frequenza fotogrammi elevata.

All’infuori del comparto grafico aggiornato sarà introdotta la possibilità di giocare nei panni di Vergil, che abbiamo conosciuto solo come nemesi nel titolo principale. Vergil sarà disponibile come DLC a pagamento in una data successiva su PC, PS4 e Xbox One.

È stata aggiunta inoltre la modalità turbo, ossia la possibilità di giocare DMC5SE a una velocità di 1,2 volte superiore a quella normale.

Capcom ha anche introdotto il grado di difficoltà Cavaliere oscuro leggendario. Si tratta di una difficoltà in cui ogni combattimento vede l’arrivo di molte più orde di nemici rispetto agli altri gradi di difficoltà.

Se non resistete all’attesa o avete soltanto PS4 a disposizione, potete procurarvi Devil May Cry 5 base ad un prezzo scontato su Amazon