News 2 min

Dead Island 2 rinviato, è ufficiale: ecco la nuova data di lancio

Dead Island 2 è stato ufficialmente rinviato ad aprile 2023.

L’attesa per il lancio di Dead Island 2 è diventata ufficialmente ancora più lunga: Embracer Group ha infatti comunicato ufficialmente il rinvio del secondo capitolo della saga non uscirà più il 3 febbraio 2023, come inizialmente previsto.

Un rinvio inaspettato, ma che per fortuna non sarà eccessivamente lungo: considerando che sono ormai passati più di 8 anni dal primo famoso reveal trailer del secondo Dead Island (potete prenotare la HELL-A Edition su Amazon), probabilmente molti fan saranno disposti ad aspettare soltanto altri 2 mesi.

La notizia arriva direttamente dalla holding in un nuovo interim report, che potete consultare integralmente al seguente indirizzo: il rinvio è stato annunciato come naturale conseguenza di una riduzione dei guadagni previsti per l’anno fiscale 2022/23.

Dead Island 2 uscirà infatti il 28 aprile 2023, ovvero poco più di 2 mesi dopo il lancio inizialmente previsto e subito dopo l’effettiva fine dell’anno fiscale: i fan della saga avranno dunque una nuova data da segnare sul proprio calendario.

Non sono state spiegate le motivazioni dietro questa decisione, ma Embracer ha chiarito che la scelta è stata presa da Deep Silver: evidentemente, gli sviluppatori ritenevano di aver bisogno di più tempo per ottimizzare al meglio il titolo.

Va certamente sottolineato che, fortunatamente, non si tratta di un rinvio particolarmente longevo e i due mesi aggiuntivi dovrebbero permettere di lanciare un prodotto all’altezza delle aspettative, evitando allo stesso tempo la potenziale calca di giochi previsti per febbraio e marzo.

Vedremo se la mossa di Deep Silver basterà a garantire la giusta qualità e se si rivelerà allo stesso tempo vincente per il successo di Dead Island 2: vi terremo prontamente aggiornati sulle nostre pagine se dovessero arrivare ulteriori novità sul rinvio o sullo sviluppo stesso.

Nel frattempo, vi ricordiamo che il secondo capitolo di Dead Island sarà il primo gioco a utilizzare una feature inedita, arrivata direttamente da Amazon, ma manterrà allo stesso tempo la caratteristica più odiata dai fan.

Curiosamente, gli sviluppatori sono riusciti a trovare il giusto entusiasmo per continuare al meglio ai lavori grazie alla recente parodia realizzata da Goat Simulator 3. A tal proposito, cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete trovare la nostra recensione della folle nuova parodia del mercato videoludico con capre più spericolate che mai.