Cuphead su Nintendo Switch è “indistinguibile” dalla versione Xbox One

"In poche parole, è un port senza compromessi, realizzato amabilmente, che va oltre le aspettative"

News
A cura di Paolo Sirio - 18 Aprile 2019 - 16:58

Con il lancio previsto per oggi, in una prima release che non prevede il supporto a Xbox Live, Cuphead è finalmente arrivato su Nintendo Switch.

Insieme alle impressioni degli utenti sono arrivate quelle, immancabili, di Digital Foundry rivolte all’aspetto squisitamente tecnico di questa versione.

C’era tanta curiosità per capire se il lavoro di Studio MDHR fosse riuscito a rendere giustizia a questa gemma e come se la fosse cavata rispetto alla variante Xbox One/PC.

Cuphead Switch

Ebbene, come potete vedere nella clip in basso, la versione per Switch è “indistinguibile” una volta che la console è collegata al televisore di casa.

“Il port per l’ibrida di Nintendo è quasi impeccabile – indistinguibile da Xbox su un pannello da salotto e con il bonus aggiunto del gioco portatile, che regge splendidamente per il gaming al volo”, spiegano da Digital Foundry.

“In poche parole, è un port senza compromessi, realizzato amabilmente, che va oltre le aspettative”.

Lo farete vostro al day one?




TAG: cuphead