News 1 min

Come cambierà Super Mario 3D All-Stars su Switch?

Non sono poche le chiacchiere che stanno circondando Super Mario 3D All-Stars, il cofanetto celebrativo di Nintendo dedicato ai classici tridimensionali di Super Mario, che vuole celebrare i 35 anni dell’idraulico più famoso del mondo (e dei videogiochi). Dopo avervi raccontato i retroscena dei videogiochi inclusi nell’approfondimento del nostro Nicolò Bicego e le perplessità del nostro Valentino Cinefra su questa manovra da parte della casa di Kyoto, vediamo oggi la raccolta in azione in un nuovo video promozionale della grande N, che ne evidenzia le feature e le peculiarità su Nintendo Switch.

Prima di tutto, viene confermato che tutti e tre i giochi godranno di una risoluzione maggiore su Switch, rispetto ai classici del passato. Viene anche sottolineato che Super Mario Sunshine è stato ottimizzato per i 16:9, che Super Mario Galaxy sarà compatibile con il controllo attraverso due Joy-Con separati dalla console e che potrete anche passarne uno a un altro giocatore per divertirvi e farvi assistere.

Il video mostra anche da vicino la modalità Player, nella quale possiamo goderci i brani delle celebri colonne sonore di Super Mario 64Super Mario SunshineSuper Mario Galaxy. Se la nostalgia vi attanaglia, insomma, potrete lasciare che vi rapisca del tutto.

Super Mario 3D All-Stars arriverà solo su Nintendo Switch il 18 settembre prossimo. Il cofanetto sarà disponibile, sia in digitale sia in formato retail, solo fino al 31 marzo 2021, quando saranno esaurite le celebrazioni per il compleanno di Mario.

Se volete prenotare la vostra copia di Super Mario 3D All-Stars prima che si esaurisca, potete farlo al prezzo minimo garantito su Amazon.