Come cambierà Nioh 2 dopo la open beta

Il test è stato condotto non soltanto per la voglia di fornire un assaggio al pubblico ma anche, e soprattutto, per raccoglierne il feedback

News
A cura di Paolo Sirio - 14 Dicembre 2019 - 13:34

Nioh 2 è passato, com’è ormai tradizione del franchise, per varie fasi preliminari più o meno aperte al pubblico, e la recente open beta ha dato a tutti i possessori di PS4 la possibilità di provarlo in anteprima.

Il test è stato condotto non soltanto per la voglia di fornire un assaggio al pubblico ma anche, e soprattutto, per raccoglierne il feedback in vista del lancio del prossimo anno.

Team Ninja e Koei Tecmo hanno reso pubblici i risultati del sondaggio condotto alla fine della beta, indicando cosa cambierà tra quest’ultima e il gioco completo grazie alle risposte degli utenti.

nioh 2

A questo indirizzo trovate tutti i particolari, e sono davvero tanti e scendono molto nel dettaglio, ma sappiate che verrà equilibrato il livello di difficoltà – al TGS era stato considerato troppo alto – e saranno migliorate “parti che avete ritenuto sbilanciate”, per comincinare.

Saranno equilibrate pure le penalità contro i giocatori che finiscono nel Dark Realm e saranno introdotti ritorni superiori; la gestione del Ki sarà resa meno restrittiva, il design dei livelli e dell’azione sarà rifinito, e gli elementi dei tutorial saranno migliorati ed estesi.

Questo di per sé non è poco ma, ripetiamo, all’interno del sondaggio trovate tante altre modifiche dalla beta al titolo completo che saranno implementate da qui all’uscita di Nioh 2, fissata a marzo su PS4.




TAG: nioh 2

OffertaBestseller No. 1