Cliff Bleszinski accusa Epic Games: sta provando ad assumere lo staff di Radical Heights

A cura di Paolo Sirio - 14 Aprile 2018 - 0:00

Boss Key Productions ha appena annunciato e lanciato il suo titolo battle royale Radical Heights e, dopo l’insuccesso di LawBreakers, Cliff Bleszinski, personaggio non amatissimo dalla community PC, aveva scelto di tenere un basso profilo sui social.Il basso profilo è durato molto, molto poco, almeno fino a quando Bleszinski non si è scagliato contro Epic Games in un tweet pubblicato poche ore fa sul suo account personale.Nel cinguettio, il padre di Gears of War accusa la sua ex compagnia di aver provato ad assumere membri dello staff di Radical Heights, chiedendole di smetterla con tanto di gif “not cool”.“Hey @epicgames, potreste smetterla di provare ad assumere membri del mio team?”, è stato il cinguettio di Bleszinski, che si è rivolto direttamente allo studio di Fortnite, rendendone pubbliche le (presunte) mosse.“Abbiamo appena lanciato Radical Heights su Unreal Engine 4”, il motore grafico di Epic, “e siamo molto felici di come sta andando”.Vi faremo sapere, naturalmente, se ci saranno aggiornamenti e reazioni da parte della casa di Tim Sweeney a questa accusa a mezzo social.




TAG: radical heights