Bodycount arriverà nel 1Q 2011

By |09/03/2010|Categories: News|Tags: |

Codemasters ha annunciato che il nuovo sparatutto in sviluppo dal team Criterion Games, Bodycount, verrà rilasciato per PlayStation 3 e Xbox 360 a partire dal primo trimestre del prossimo anno. Non si sa ancora molto sulla storia del titolo, ma il gioco conterrà anche una modalità multiplayer online e cooperativa. “La nostra tecnologia di frantumazione non permette ai giocatori di nascondersi dietro coperture indistruttibili. L’ambiente è in continua evoluzione”, ha detto lo sviluppatore.Di seguito il comunicato ufficiale:Concepito per dare un nuovo significato al genere “sparatutto in prima persona” attraverso una giocabilità che prende vita attraverso un’ondata di pallottole e distruzione, Codemasters annuncia che Bodycount™ è il nuovo franchise in produzione presso gli Studi di Guildford, in Inghilterra. Realizzato dal Direttore Creativo Stuart Black (co-creatore e designer di Black, 2006), Bodycount è curato da un team di sviluppo stellare che sta utilizzando l’EGO® Game Technology Platform, un’evoluzione del pluri-premiato motore di gioco. Il nuovo titolo sarà disponibile nel corso del primo trimestre 2011 per Xbox360® e PlayStation®3. “Il nostro obiettivo principale per Bodycount è quello di confezionare il migliore sparatutto possibile in cui il giocatore viene realmente posizionato al centro dell’esperienza,” dichiara Tom Gillo, Produttore Esecutivo. “Dai momenti in cui la mascella cadrà per le sensazionali devastazioni causate dal fuoco contro i nemici, fino alla distruzione del mondo circostante colpito da una grandinata di proiettili, Bodycount valorizzerà ogni momento in cui il giocatore tirerà il grilletto, in quella che sarà un’azione frenetica e sensoriale.” In Bodycount i giocatori restano intrappolati in una lotta clandestina di potenza globale in cui si ha sempre e comunque la facoltà di eliminare i nemici, conosciuti semplicemente come “Obiettivi”. Equipaggiati con una selezione di armi contemporanee da acquolina in bocca, giocatori e avversari hanno come obiettivo l’annientamento reciproco attraverso l’esecuzioni di uccisioni esplosive in un mondo completamente distruttibile, in cui i personaggi vengono incoraggiati a non lasciare alcun testimone. Bodycount vanterà inoltre diverse modalità online multiplayer e cooperative, che garantiranno azione e fuoco a volontà in ogni situazione. “Siamo tutti grandi fan degli sparatutto in prima persona,” aggiunge Stuart Black, Direttore Creativo di Bodycount, “e credetemi che c’è ancora posto per qualcosa di nuovo nell’esperienza che questo genere può offrire. Se Race Driver: GRID™ rappresenta l’essenza del genere racing, ogni elemento di Bodycount ruota attorno al proiettile e al suo impatto nel mondo circostante. Le nostre abilità ci permettono di creare diverse tipologie di gameplay, in cui i giocatori e l’intelligenza artificiale non potranno nascondersi dietro coperture indistruttibili e dare dunque vita a meccaniche di gioco prevedibili. Gli ambienti di gioco cambieranno costantemente sotto l’effetto del fuoco e delle esplosioni; ci sarà parecchio da divertirsi.” Bodycount è sviluppato con l’EGO Game Technology, evoluzione del conosciuto EGO Engine, che permette ai talenti di Codemasters di condividere strumenti e tecnologie tra i diversi studi. Il motore di gioco offre ai game designer la possibilità di soddisfare la loro visione creativa in più direzioni: grafica eccezionale, intelligenza artificiale di primissimo livello, sistema di fisica avanzata e gioco in rete di nuova generazione. “Gli investimenti sulle persone e sugli strumenti di lavoro ci hanno portato ad avere presso gli studi di Guildford un team di lavoro motivato e pieno di talenti, che hanno l’obiettivo di creare innovazione e giochi originali grazie all’utilizzo della nostra tecnologia pluri-premiata,” dichiara Gavin Cheshire, Vice Presidente dello Sviluppo di Codemasters. “Bodycount rappresenta il nostro primo franchise prodotto internamente, e intendiamo regalare agli appassionati un’esperienza di gioco fresca e innovativa, caratterizzata da combattimenti intensi, trama coinvolgente, intelligenza artificiale avanzata e modalità di gioco online accattivanti.” In Inghilterra, Bodycount debutta con una copertina sulla rivista Ufficiale Xbox, che anticipa il gioco come lo “sparatutto definitivo”.