News 1 min

Un anno fa chiudeva Visceral Games, il ricordo degli sviluppatori

Un anno fa, era il 17 ottobre 2017, chiudeva ufficialmente i battenti Visceral Games.

La software house della scuderia EA non è sopravvissuta alla revisione del progetto legato ad uno Star Wars open world che lo vedeva protagonista.

E questo nonostante un curriculum che la vedeva poter vantare titoli acclamati da critica e, almeno in buona parte, pubblico come la trilogia di Dead Space.

https://twitter.com/VisceralGames/status/1052571523754557440

Visceral Games è ancora viva

La casa americana è ancora viva nel cuore degli sviluppatori che la popolavano e animavano, tuttavia, come testimoniato dall’account Twitter ufficiale.

Gli ex membri dello staff continuano infatti ad aggiornare il profilo con notizie sui loro progetti e con lavori presentati dai fan di Visceral, tra cui anche Dante’s Inferno e Battlefield Hardline.

Nei giorni in cui si parla di orari di lavoro disumani nell’industria videoludica, con Rockstar Games colpita da critiche bipartisan, ripensare alle sorti di questo team è un boccone ancora più amaro da mandar giù.

Quali sono i vostri ricordi collegati ad alcuni dei giochi che abbiamo menzionato? Raccontateceli nella sezione dei commenti in basso.

visceral games