News 1 min

Among Us fa il boom nelle ricerche online… sui siti per adulti

Anche Among Us non sfugge a un'antica legge del web sui personaggi immaginari

Chi frequenta il web sa che esiste una famosa regola “numerata” secondo la quale per qualsiasi proprietà intellettuale o qualsiasi personaggio immaginario, esistono con assoluta certezza dei contenuti per adulti dedicati. È una teoria che si è confermata vera con i videogiochi tra i più strampalati, da Final FantasyFortnite, ma difficilmente avremmo potuto prevedere che lo sarebbe stata altrettanto con… Among Us.

Il titolo di Innersloth in cui dovete interpretare o scovare l’impostore nel vostro equipaggio è uno dei fenomeni di questo 2020, nonostante fosse uscito nel 2018, e la sua popolarità improvvisa lo ha portato non solo al centro di approfondimenti e dirette streaming firmati dagli appassionati di videogiochi, ma anche a diventare un trend sui siti per adulti.

A rivelarlo è il sito PornHub, come rilanciato da DualShockers, che ha riferito di aver visto un incremento delle ricerche dedicate al videogioco a circa metà settembre, con un picco di quasi 700.000. La media, da quando il gioco ha avuto il suo aumento di popolarità all’inizio dello scorso mese, è di circa 115.000 ricerche al giorno.
Su Among Us.
Su siti per adulti.

Le ricerche relative ad Among Us

Vi ricordiamo che potete giocare ad Among Us sul vostro smartphone o su PC, con il titolo disponibile su Steam. Per scoprirne da vicino le caratteristiche avete già letto la nostra recensione?

Se volete giocare Among Us su smartphone, avete già dato un’occhiata al Black Shark 3?