Alcuni personaggi di Death Stranding potrebbero morire a causa vostra

Hideo Kojima ha rivelato che i nostri gesti, piccoli e grandi, avranno davvero un impatto sul mondo di Death Stranding

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 7 Ottobre 2019 - 13:56

Nel corso del suo intervento al Garage Museum of Contemporary Art di Mosca, Hideo Kojima ha ovviamente parlato del suo Death Stranding, primo progetto dall’addio a Konami e alla serie Metal Gear, rivelando che i gesti del giocatore potrebbero decidere le sorti di alcuni personaggi che incontrerete nel vostro cammino.

Come spiegato dal game designer, ad esempio, intorno all’inizio del gioco incontreremo un anziano uomo, che vive sottoterra. Ci racconterà di aver bisogno di farmaci per curare la sua malattia, e sarà il giocatore, di fatto, a decidere il suo destino: portandoglieli, lo aiuteremo a rimanere in vita, ma via via la storia del gioco ci porterà sempre più lontani da lui. Ci dimenticheremo di lui e di portargli delle medicine? Se lo faremo, quando infine ci ricorderemo dell’anziano malato e torneremo da lui, lo troveremo morto. Continuare a prendercene cura, istituire «un legame», come spiegato da Kojima, ci aiuterà invece a tenere in vita quest’uomo.

Alcuni personaggi di Death Stranding potrebbero morire a causa vostra

Come ha riferito il game designer durante l’evento:

Il giocatore si allontanerà sempre di più da questo personaggio, sono sicuri che alcuni si dimenticheranno di questo anziano. Poi se ne ricorderanno e torneranno da lui. Ma dal momento che non gli hanno portato delle medicine per tutto questo tempo, a quel punto sarà morto. È in questo modo che si genera una connessione con il giocatore.

Speriamo davvero che il valore delle connessioni tra le persone – come si formano, come si svilupperà – sarà rivelato, che sarà interessante per le persone giocare con questo aspetto.

Vi ricordiamo che Death Stranding, che ha visto pochi giorni fa l’arrivo di un nuovo trailer in CG che lo accompagnerà all’uscita, sarà ufficialmente doppiato anche in italiano, come confermato da Sony. L’uscita del gioco è attesa per l’8 novembre.

Fonte: Metal Gear Informer




TAG: death stranding, hideo kojima

OffertaBestseller No. 1