Agony, la versione PC permetterà di non censurare le scene violente

A cura di Marcello Paolillo - 15 Aprile 2018 - 0:00

In un recente aggiornamento della pagina Kickstarter relativa al titolo horror Agony, lo sviluppatore PlayWay ha affrontato questioni riguardanti la censura del gioco su entrambe le versioni console e PC. Il team ha infatti rivelato che era necessario censurare alcuni elementi per garantire che il gioco potesse essere rilasciato su console, ma a quanto pare l’utenza PC sarà in grado di rimuovere tale censura tramite una patch opzionale, se lo desiderano.Mon sorprende che gli sviluppatori siamo scesi a compromessi per ottenere un M-rating piuttosto che la temuta condanna a morte commerciale che è un AO-rating (Adults Only). Se Agony dovesse ricevere una valutazione per soli adulti, la versione console ne uscirebbe distrutta.Per quanto riguarda la patch, PlayWay ha dichiarato: “Vogliamo anche confermare che stiamo preparando una speciale patch opzionale per PC che eliminerà la sopraccitata “censura”. Ci piacerebbe fare qualcosa di simile per console, ma da un punto di vista tecnico e legale non è semplicemente possibile. Con ciò, abbiamo deciso che i sostenitori che hanno acquistato la versione console di Agony saranno in grado di convertirlo in una versione per PC. I dettagli su come farlo verranno forniti presto nel prossimo aggiornamento, qui su Kickstarter.”L’uscita di Agony è prevista su PS4, PC e Xbox One. Trovate tutte le notizie e gli articoli relativi al gioco nella nostra scheda. Fonte: DualShockers




TAG: agony