Watch Dogs Legion era inizialmente previsto per questo autunno

Il sempre informatissimo Jason Schreier ha rivelato nell'ultimo podcast della serie SplitScreen che Watch Dogs Legion era in origine previsto per questo autunno

News
A cura di Paolo Sirio - 1 Novembre 2019 - 16:56

Il sempre informatissimo Jason Schreier, giornalista di Kotaku, ha rivelato nell’ultimo podcast della serie SplitScreen che Watch Dogs Legion era in origine previsto per questo autunno.

Com’è noto il gioco, la cui uscita era stata fissata all’E3 2019 per il prossimo marzo, è stato rinviato a data da destinarsi per supportare le console next-gen e rifinire ulteriormente il prodotto.

A quanto appreso da Schreier, la causa dello slittamento iniziale risiederebbe nelle complicazioni causate dal sistema principale del nuovo Watch Dogs, che prevede l’utilizzo di un numero spropositato di NPC come protagonisti – la ‘legione’ di cui si parla nel titolo.

watch dogs legion

Lo studio di Ubisoft Toronto ha spiegato in un tweet che l’intenzione è sfruttare “l’opportunità di avere del tempo aggiuntivo per fornire questa ambiziosa visione al massimo livello possibile di qualità”.

“Siamo fiduciosi che questo assicurerà che Watch Dogs Legion sia l’esperienza immersiva, innovativa che puntiamo a creare, e quella che voi aspirate a giocare”.

“Molto presto” arriveranno nuove informazioni, per cui basterà portare soltanto un po’ di pazienza.




TAG: Watch Dogs Legion