The Evil Within 2: secondo VGChartz, vendite ridotte al debutto rispetto al primo

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 30 Novembre 2017 - 0:00

È un periodo decisamente complicato per i videogiochi che puntano tutto sulla campagna in singolo giocatore: dopo le parole di EA che dichiara che i giochi lineari non sono più amati come una volta, arrivano i numeri relativi alle vendite retail di The Evil Within 2 nella sua settimana di lancio retail, che ammontano a praticamente 1/4 di quanto fece il suo predecessore nel medesimo periodo.Secondo i dati raccolti dal sito, in Occidente il titolo di Tango Gameworks ha venduto 211.418 nella sua prima settimana nei negozi, mentre il predecessore, nello stesso periodo, arrivò ad oltre 800.000 unità. Non ci è dato sapere a quanto ammontino le vendite digitali, ma i numeri relativi al mercato retail non suonano esattamente incoraggianti per la serie.Il sito ha anche reso noto che 156.361 unità sarebbero state vendute su PS4 (il 74%), 47.436 su Xbox One (il 22%) e 7.621 su PC (il 4%).Se volete sapere cosa ne pensiamo, trovate qui la nostra recensione di The Evil Within 2. Fonte: GameReactor.eu




TAG: the evil within 2