RECAP 9 min

Summer Game Fest 2022 | Tutti gli annunci e i trailer

Il recap di tutti gli annunci arrivati dalla Summer Game Fest 2022, la conferenza di Geoff Keighley che apre la kermesse virtuale.

Il 2022 non ci offre l’occasione di avere l’E3 così come la fiera è stata tradizionalmente intesa, ma la Summer Game Fest di Geoff Keighley potrebbe ormai averle definitivamente rubato la scena. A partire dalle ore 20.00 del 9 giugno (orario italiano) prenderà infatti il via la conferenza di apertura della manifestazione estiva organizzata dal noto giornalista (qui il calendario completo), dove scopriremo nuovi giochi e novità per titoli già annunciati.

La conferenza digitale, che durerà poco meno di due ore, secondo quanto anticipato da Keighley, permetterà di vedere soprattutto novità per giochi che erano stati già presentati, ma non solo. Il conduttore ha assicurato che ci saranno anche «un paio di annunci di nuovi giochi».

Tra quelli già confermati che saranno sicuramente della kermesse abbiamo The Callisto ProtocolCall of Duty: Modern Warfare 2Gotham KnightsCuphead: The Delicious Last Course. Attendiamo, ovviamente, di vedere quali gli faranno compagnia.

Appuntamento alle ore 20.00 del 9 giugno

Come sempre, noi di SpazioGames seguiremo l’evento in tempo reale in questa pagina e live sul nostro canale Twitch. A partire dalle ore 20.00 aggiorneremo questo articolo con gli annunci dall’evento, via via che arriveranno.

Fate spesso refresh alla pagina sul vostro browser, insomma: le novità non mancheranno!

Se volete supportare il lavoro della nostra redazione, potete acquistare i vostri videogiochi su Amazon a questo link a nessun costo aggiuntivo.

Summer Game Fest 2022 – Tutti gli annunci e i trailer

Ore 20.00 – Comincia puntuale la conferenza con Geoff Keighley che anticipa aggiornamenti e «qualche sorpresa». Certo, «non avrete qualsiasi cosa desideriate, ma avremo tanto».

Ore 20.01 – Si comincia con Street Fighter 6 che presenta l’arrivo del personaggio di Guile. Il gioco, vi ricordiamo, è stato mostrato in azione anche allo State of Play di pochi giorni fa.


Ore 20.04 – Viene annunciato un gioco tutto nuovo firmato da Focus Home. Ci troviamo nell’anno 2189, in uno scenario spaziale con soldati armati che sembrano alle prese con minacce inquietanti. «Abbiamo trovato un nuovo tipo di male… anzi, ci ha trovato lui per primo» recita un personaggio, alludendo a una minaccia tutt’altro che umana. Il nome è di quelli che fanno battere il cuore: Aliens Dark Descent! L’uscita è attesa per il 2023 su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X.


Ore 20.07 – È il momento di vedere più da vicino The Callisto Protocol, il nuovo horror firmato da Glen Schofield e il suo nuovo team, che si era già fatto assaggiare durante lo State of Play della scorsa settimana. Il sangue corre a fiotti nel nuovo video gameplay esteso, con l’autore che sale sul palco di Geoff Keighley per raccontarci di più del progetto. Dopo aver ringraziato il conduttore per il suo supporto, Schofield anticipa che vedremo del gameplay duro e puro del gioco, che arriva da due parti diverse di The Callisto Protocol.

Il gameplay mostrato in questa occasione proviene dalle console di nuova generazione, viene sottolineato – e probabilmente non è esattamente raccomandato ai più impressionabili.


Ore 20.15 – È il momento di vedere più da vicino il ritorno di Ghost in Call of Duty: Modern Warfare II, il prossimo episodio della storica serie sparatutto di casa Activision. Il gameplay porta i nostri soldati in azione su una piattaforma mentre infuria una tempesta, con la pioggia che rende difficile la visibilità e il tiro contro i nemici. Come d’abitudine per la saga, la campagna è particolarmente d’atmosfera e spettacolare.

Il lungo video ricorda che coloro che prenoteranno il gioco avranno accesso anche alla open beta del titolo, che è atteso per il prossimo 28 ottobre.

Ore 20.23 – Gli sviluppatori salgono sul palco per raccontare il ritorno del capitano Price, di cui sono particolarmente entusiasti. Si promettono «dei rendering incredibili, una grafica incredibile», e si fa anche menzione del nuovo Warzone, che viene ribadito essere un’esperienza standalone.


Ore 20.27 – È tempo di un ritorno storico da Microids per il mondo PC. Dopo oltre trent’anni, fa infatti il suo esordio Flashback 2, atteso su tutte le console di vecchia e nuova generazione, compresa Switch (e Steam) nell’inverno 2022.


Ore 20.29 – Risorge dalle ceneri anche Witchfire, che si mostra in azione dopo un discretamente lungo periodo di silenzio. Il titolo in soggettiva realizzato da The Astronauts per Epic Games promette di andare presto in accesso anticipato.


Ore 20.30 – Scopriamo una nuova opera di debutto dai toni particolarmente oscuri. Si tratta di Fort Solis, in arrivo su Steam e che conterà sulle voci di Troy Baker e di Roger Clark (Arthur Morgan in Red Dead Redemption 2). Il gioco avrà una forte componente narrativa e punterà forte sulla traversata lungo gli scenari, assicura Baker. «Ci sarà davvero tanta azione in questo gioco» sottolinea l’attore, che evidenzia anche il grande lavoro fatto in sede di motion capture.


Ore 20.36 – Si rimane nello spazio per il nuovo videogioco musicato da Mick Gordon. Anche qui troviamo atmosfere tetre e luci che si fanno desiderare, mentre i pericoli sembrano nascondersi in ogni anfratto. Parliamo di Routine, in arrivo su PC e Xbox e anche su Xbox Game Pass.


Ore 20.39 – È il momento di Dwayne Johnson (The Rock), che parla della sua esperienza in Fortnite e dell’arrivo al cinema di Black Adam.


Ore 20.42 – C’è spazio anche per vedere in azione Outriders Worldslayer, l’espansione del titolo di Square Enix in arrivo il prossimo 30 giugno.


Ore 20.45 – Fall Guys ci ricorda che è gratis e in arrivo anche su Xbox e Switch a brevissimo.


Ore 20.46 – Frost Giant Studios, team composto da veterani dell’industria, ci mostra da vicino il suo nuovo progetto, con una splendida panoramica con aurora boreale. Anche in questo caso vediamo un’ambientazione fantascientifica, probabilmente spaziale, mentre la nostra protagonista fruga alcuni reperti e ricostruisce uno scudo.

Quando ci mette sopra le mani, però, ad attaccarla troviamo un’inquietante creatura alata, contro cui il fuoco della pistola della donna può davvero poco – ma lo scudo la difende. Si tratta di Stormgate, che andrò in beta il prossimo anno (potete registrarvi sul sito ufficiale del gioco).

Il gioco, ci anticipano gli autori (ex Blizzard di Starcraft), ci porterà in un universo in cui dei portali si aprono durante delle tempeste solari. La protagonista vista nel video è una archeologa della resistenza umana, che dovrà vedersela con i demoni che arrivano dagli altri mondi. Ci sarà la possibilità di gioco competitivo 1v1, 3v3, ma potrete anche giocare in cooperativa. Il progetto è in realizzazione con Unreal Engine 5 e sarà un RTS.


Ore 20.52 – Un video ci fa partire alla scoperta di Highwater, indie particolarmente suggestivo da Rogue Games, in arrivo nel 2022. Si tratterà di uno strategico d’avventura ambientato in un mondo colpito dai cambiamenti climatici.


Ore 20.53 – Un assaggio da American Arcadia, che ci racconta la distopia televisiva vissuta dai suoi protagonist. Sviluppato da Out of the Blue e pubblicato da RawFury. Il gioco è in uscita sia su console che su PC.


Ore 20.55 – Finalmente abbiamo delle novità dedicate a… un nuovo Goat Simulator! Il gioco a firma Coffee Stain North è ovviamente strapieno di capre e arriverà su Epic Games Store, PlayStation e Xbox. L’uscita è attesa per quest’anno.


Ore 20.57 – Arriva finalmente un nuovo sguardo a Marvel’s Midnight Suns, ma perdonerete chi vi scrive se l’attenzione è in buona parte concentrata sull’arrangiamento di Master of Puppets che accompagna il trailer. Il titolo di Firaxis ci mostra in azione diversi eroi Marvel (tra cui anche una scorribanda di Spider-Man), mentre la musica impazza e accompagna i super-cattivi pronti a far fuori i beniamini di casa Marvel. Il gioco, ricordiamo, sarà un gioco di ruolo tattico e arriverà il 7 ottobre prossimo su Steam, Epic, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X.


Ore 21.01 – È tempo di Cuphead: The Delicious Last Course, l’atteso DLC dedicato al meraviglioso e cattivissimo titolo di Studio MDHR. Un trailer ci mostra il gioco in azione con la sua nuova protagonista.


Ore 21.04 – Vediamo in azione lo stiloso Neon White, in arrivo su PC e Nintendo Switch.


Ore 21.05 – Firmato da una sola persona, si mostra in un nuovo trailer anche Midnight Fight Express, di cui potete scaricare una demo gratis ora su Steam.


Ore 21.07 – Spazio per Warframe e il suo The Duviri Paradox, che sarà mostrato più nel dettaglio tra pochi giorni.


Ore 21.10 – Honkai Star Rail, il nuovo gioco degli autori di Genshin Impact, ci porta nello spazio con uno stile assolutamente riconoscibile dai fan del celebre gioco precedente. Con un trailer dai toni decisamente epici, a partire dalla musica, il gioco ci presenta i suoi protagonisti e il suo universo, ma non ha ancora una finestra di lancio, limitandosi a un coming soon.

Viene presentato anche Zenless Zone Zero, ulteriore nuovo gioco dello stesso studio, con azione dai ritmi rapidi.


Ore 21.14 – Tempo di sane scazzottate con Teenage Mutant Ninja Turtles: Shredder’s Revenge, che si mostra in azione svelando la modalità a 6 giocatori sia in locale che online per la prima volta. Il lancio è fissato per il 16 giugno.


Ore 21.16 – Si passa subito a un ulteriore progetto. Vediamo in azione Super People, tra scenari urbani, mitragliatrici, lanciarazzi e bombolette spray. Sì, è di nuovo il momento degli spot a catena. Vediamo anche le novità sull’America Latina in Humankind. Il titolo è in uscita anche su console.


Ore 21.18 – Tempo di rivedere in azione One Piece Odyssey, il nuovo gioco dedicato a celebre franchise, che era stato annunciato qualche tempo fa. Nel video vediamo la ciurma alle prese con nuove altisonanti avventure. Nessuna data precisa, ma un generico 2022.


Ore 21.22 – Un breve video ci mostra le voci in inglese di Soul Hackers 2. Vengono anche confermati i saldi di Epic Games Store.


Ore 21.23 – Un video ci ricorda il Samsung Gaming Hub che ora ospita anche Xbox Game Pass con il suo cloud nelle smart TV del produttore. Trovate i dettagli nella nostra notizia. Segue carrellata di spot.


Ore 21.25 – Ricordatevi che potete provare gratis la demo (PC, PlayStation, Xbox) di quella cosa bellissima per metallari che potrebbe essere Metal: Hellsinger, testato anche dal nostro Domenico. Il gioco arriva il 15 settembre.


Ore 21.27 – Si parla del lancio di The Quarry, previsto per domani. La nostra recensione è in lavorazione, teneteci d’occhio.


Ore 21.29 – Il palco digitale della Summer Game Fest ci mostra anche un po’ di gameplay da Nightingale, dove la sopravvivenza è tutto e la natura sembra essere tanto meravigliosa quanto spietata.


Ore 21.31 – Il prezzemolino Saints Row poteva forse saltare l’evento? No, e da oggi potete scaricare la demo boss factory che vi permetterà di sbizzarrirvi con l’editor del personaggio.


Ore 21.33 – Vediamo in azione Warhammero 40,000 – Darktide, con nuove orribili orde di nemici pronte a farvi fuori. Il gioco sarà anche su console Xbox in esclusiva, oltra che su PC.


Ore 21.36 – Bloober Team presenta il suo nuovo Layers of Fears. Le atmosfere sono assolutamente coerenti con quello che abbiamo visto negli episodi precedenti deel team polacco, che promette «una nuova esperienza» in Unreal Engine 5, Il gioco è in uscita su next-gen nel 2023.


Ore 21.38 – Vediamo in azione Gotham Knights, in uscita a ottobre.


Ore 21.41 – Neil Druckmann, co-presidente di Naughty Dog sale sul palco. Si parla dello standalone multiplayer di The Last of Us attualmente in lavorazione. Il gioco sarà «più grande di qualsiasi single player che abbiamo fatto», si svolgerà da altre parti rispetto alla storia che conosciamo già. Inoltre avrà un cast tutto nuovo e racconterà le sue vicende in modo molto peculiare. Arriverà nel corso del 2023.

Ore 21.44 – Si parla anche dello show HBO di The Last of Us, in cui Druckmann sta facendo da produttore. «È davvero fedele a quello che abbiamo nel gioco» assicura Druckmann, con la fine delle riprese che è fissata per domani. Secondo lui, l’intesa tra Bella Ramsey e Pedro Pascal ricorda davvero quella tra Troy Baker e Ashley Johnson nel gioco. Salgono sul palco proprio i due doppiatori, che Druckmann voleva includere nello show di HBO. Non sappiamo che ruoli avranno, ma ci saranno.

Ore 21.49 – Viene confermato ufficialmente il remake The Last of Us – Part I, il contenuto che era leakato questo pomeriggio e di cui vi abbiamo già ampiamente riferito quando Sony stessa se lo è fatto sfuggire. Confermata anche la data d’uscita del 2 settembre, insieme al fatto che il progetto sia in lavorazione anche per PC. Tutto è stato rifatto da zero dallo stesso art director. Ci sarà anche una intelligenza artificiale migliorata e si gioca a 60 fps.

Il remake non è diretto da Neil Druckmann, che lavora a qualcos’altro, ma «ne parleremo in qualche altra Summer Game Fest».


Ore 21.55 – lo show è terminato.