News 1 min

Silent Hill: Konami registra il marchio negli USA, ma pare c’entri il pachinko

Konami ha depositato il marchio Silent Hill negli Stati Uniti, presso lo United States Patent and Trademark Office (USPTO), ma a quanto pare c’entrerebbe il pachinko e non un nuovo capitolo della serie regolare.L’applicazione, che è stata registrata il 19 marzo su una base “intent-to-use”, parla apertamente di “macchine da gioco (…) e dispositivi che accettano scommesse”.Stando alle ricerche di un utente su ResetEra, il dato interessante sarebbe la compagnia interna a Konami che ha depositato questa registrazione, Konami Digital Entertainment Co., Ltd. e non Konami Gaming, Inc., che generalmente si occupa del pachinko.A quanto pare potrebbe trattarsi di un medal game, una sorta di cabinato da giocare con gettoni acquistabili con denaro reale ma non convertibili in denaro reale in caso di vincita, visto che nel 2015 uno basato su Silent Hill 2 era uscito in Giappone senza venire localizzato in Occidente.Della serie regolare si sono perse le tracce dalla cancellazione di P.T./Silent Hills dovuto alla separazione burrascosa tra il publisher e Hideo Kojima.