Sekiro: dataminer scopre alcuni contenuti tagliati

Alcune feature scartate dagli sviluppatori di Sekiro tornano alla luce con il datamining

By |16/04/2019|Categories: News|Tags: |

Un dataminer conosciuto come Lance McDonald si è divertito a sviscerare Sekiro: Shadows Die Twice, scoprendo una feature che gli sviluppatori hanno deciso di tagliare prima della release finale. Vale la pena sottolineare che non si tratta di “contenuti sottratti al giocatore”, ma semplicemente di alcune parti realizzate che si è poi ritenuto di dover tagliare per realizzare la visione d’insieme: tutti i progetti finiscono con avere alcune parti escluse nella loro versione finale, che siano scene di un film o pagine di un romanzo o feature di un gioco, come in questo caso.

Sekiro diari del lupo 3 IMG Copertina

La feature in questione erano i Dragon Rot Pellet, degli oggetti che consentivano di curare le persone affette da Dragon Rot e di sbloccare alcuni dialoghi unici per interagirvi. Il dataminer ha mostrato il tutto da vicino, nel video che vi proponiamo qui sotto in embed.

Vi ricordiamo che Sekiro: Shadows Die Twice è disponibile su PC, PS4 e Xbox One. Per ogni ulteriore approfondimento e per la recensione del gioco, fate come sempre riferimento alla nostra scheda dedicata.

Fonte: GameRant