Samsung si dà ancora allo sfottò di iPhone per promuovere Galaxy Note 10

Un nuovo spot di Samsung Galaxy Note 10 sottolinea una funzionalità non disponibile su iPhone

NEWS TECH
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 15 Settembre 2019 - 15:39

In passato, abbiamo già visto diversi casi in cui Samsung ha deciso la via dell’innocente sfottò, per affrontare la concorrenza con Apple e i suoi iPhone. È quanto fatto di nuovo con la campagna promozionale del suo Galaxy Note 10, che in uno spot si fa bello della possibilità di cambio in tempo reale della messa a fuoco durante la registrazione.

Samsung si dà ancora allo sfottò di iPhone per promuovere Galaxy Note 10

Dal momento che questa feature non è disponibile, o almeno non nativamente, all’interno di iPhone, lo spot ci scherza su, domandando all’utente «ti manca qualcosa?» e invitandolo, pertanto, a passare a Note 10 abbandonando la Mela.

Potete vedere il video direttamente qui sotto nella nostra notizia.

In passato, Samsung aveva anche preso in giro il notch di iPhone, la tacca che caratterizzava la cornice nella parte alta dello schermo.

Vi piace questo tipo di campagna che lancia frecciatine e riferimenti ai prodotti dei diretti concorrenti?




TAG: iphone 11, samsung galaxy note 10