News 1 min

Sam Houser rimarrà alla guida di Rockstar Games dopo l’addio del fratello Dan

La conferma arriva dopo l'addio del fratello e co-fondatore dello studio di Grand Theft Auto e Red Dead Redemption Dan Houser

Strauss Zelnick, CEO di Take-Two Interactive, ha confermato nell’ultima call con azionisti e analisti che Sam Houser rimarrà alla guida di Rockstar Games.

La conferma arriva dopo l’addio del fratello e co-fondatore dello studio di Grand Theft Auto e Red Dead Redemption Dan Houser.

rockstar games

“Sam Houser è il presidente di Rockstar Games. Ha fondato Rockstar Games. È un grande giocatore allenatore e guida il team di migliaia di persone ogni giorno”, ha spiegato Zelnick.

“Tipicamente non parlo per gli altri ma in confidenza posso parlare e dire che Sam è altamente impegnato nell’organizzazione.

E Sam ed io lavoriamo molto a stretto contatto, ed è un enorme piacere poter essere in affari con Sam e l’intero team di Rockstar”.

Dopo l’addio di Dan Houser, responsabile del lato creativo dello studio, Take-Two Interactive ha perso intorno al 15% in valore azionario, per cui questa rassicurazione è quanto mai dovuta.

Non sappiamo se il cambio al vertice sia dovuto a frizioni particolare tra gli Houser e la dirigenza di Take-Two, che secondo rumor avrebbe applicato pressioni per velocizzare la cadenza delle pubblicazioni di Rockstar Games.

Fonte | GamingBolt