Addio Pokémon Rumble Rush: chiuso dopo poco più di un anno

Il gioco mobile dedicato ai Pokémon arriva ai saluti

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 15 Aprile 2020 - 14:40

È già tempo dei titoli di coda per Pokémon Rumble Rush, il videogioco mobile della serie Pokémon Rumble che era stato lanciato solamente lo scorso mese di maggio. Attraverso una nota ufficiale sul sito del gioco, apprendiamo che si è deciso di optare per la chiusura, che diventerà realtà il 22 luglio 2020.

Leggiamo che «una volta terminato il servizio, non potrai installare o aggiornare nuovamente questa applicazione. Inoltre, quella già installata non potrà essere utilizzata.»

Addio Pokémon Rumble Rush: chiuso dopo poco più di un anno

In vista della chiusura definitiva, la vendita degli oggetti in-game è stata sospesa a partire dal 15 aprile. Coloro che avessero valuta in-game acquistata residua, potranno essere rimborsati come da termini di accordo nell’utilizzo del gioco.

«Vorremmo esprimere i nostri sinceri ringraziamenti a tutti voi che avete supportato il gioco» si conclude la nota sul sito ufficiale, dove gli sviluppatori vi invitano comunque a continuare a divertirvi e a giocare fino a quando l’applicazione sarà disponibile.

Pokémon Rumble Rush vi consentiva di partire alla scoperta di isole ignote, dove incontrare e ovviamente collezionare decine di Pokémon. Non ci è dato sapere quali siano i precisi motivi che hanno portato al termine del supporto per il gioco e non mancheremo di informarvi dovessero emergere ulteriori dettagli.

Fonte: Sito ufficiale




TAG: Pokémon Rumble Rush