Phil Spencer: Microsoft crede molto nella piattaforma Xbox

A cura di Naares - 26 Marzo 2014 - 0:00

Nelle ultime settimane (e negli ultimi mesi) c’è stato un gran parlare riguardo l’ipotesi che Microsoft potesse voler vendere l’intera divisione Xbox a una compagnia esterna, a causa di un rosso che non portava beneficio all’azienda. Difficile che si metta la parola fine ai rumor della rete, ma nella questione è intervenuto oggi Phil Spencer, storico capo della divisione Xbox, passata adesso nelle mani di Stephen Elop.A detta di Spencer Microsoft crede parecchio nella propria piattaforma, per la quale si impegna in maniera seria. Il nuovo CEO di Microsoft Satya Nadella è stato definito un fan di Microsoft Studios, così come anche delle console dell’azienda.Da questo punto di vista sembra dunque che una vendita sia poco probabile, anche se alla fine – come sempre – a dettare legge saranno i freddi numeri.




TAG: xbox one console