News 2 min

Ora è ufficiale: i papà di GTA si sono comprati l’intera Codemasters

Codemasters, publisher e software house con specializzazione nei giochi di corsa, passa a Take-Two, proprietaria di Rockstar e 2K

Qualche giorno fa vi avevamo anticipato sulle nostre pagine che Take-Two Interactive, uno dei giganti del videogioco e proprietario di franchise come GTAMafiaBorderlands, per citarne alcuni, fosse interessata a un’importante acquisizione, con l’intento di diventare proprietaria di Codemasters.

Se allora le trattative erano in corso, per via della due diligence che doveva verificare i conti della software house britannica, oggi apprendiamo che possiamo considerare l’acquisizione come una cosa fatta, con le firme che arriveranno all’inizio del 2021.

Con questo acquisto Take-Two aggiunge al suo arco ulteriori frecce: la compagnia è proprietaria non solo di Rockstar, ma anche di 2K, che firma videogiochi sportivi come quelli di NBA, di PGA e di WWE. Ora potrà anche contare su un’offerta di arcade e simulazioni automobilistiche, portfolio in cui Codemasters è specializzata, ampliando la sua proposta per i videogiocatori, da DiRT a Formula 1.

Codemasters e Take-Two hanno trovato l'accordo

Strauss Zelnick, CEO di Take-Two, ha così commentato:

Siamo davvero felici di annunciare questa concordata transazione con la board di Codemasters. Codemasters ha una storia ben nota per la sua capacità di aver creato alcuni dei franchise di racing più amati e di maggior successo nell’industria: crediamo che la loro offerta sia altamente complementare a quella sportiva che già abbiamo, e che ci aiuterà a organizzare meglio la crescita nel lungo corso della nostra organizzazione.

Take-Two è anche intenzionata a «condividere le sue visioni» e i suoi potenti mezzi, come publisher, con i piani alti di Codemasters, in maniera tale che i titoli della casa britannica possano raggiungere il pubblico in modo sempre più capillare.

Le firme arriveranno all’inizio del prossimo anno, con le due parti che sono concordi sul completare la transazione. La cifra, riferiscono i colleghi del sito VGC, si aggira intorno ai 750 milioni di sterline, circa 843 milioni di euro.

Se volete acquistare DiRT 5, la più recente fatica a quattro ruote di Codemasters, vi raccomandiamo di approfittare del prezzo di Amazon.