Nintendo collabora con un fondo americano per trovare nuovi modi di giocare su Switch

A cura di Paolo Sirio - 12 Aprile 2018 - 0:00

Il fondo di investimenti americano Scrum Ventures e Nintendo hanno annunciato una collaborazione per trovare nuovi modi di giocare su Nintendo Switch raccogliendo le idee delle startup più brillanti.La collaborazione prevede un programma di supporto a startup, team e ricercatori universitari desiderosi di creare “nuovi strumenti per migliorare la piattaforma Nintendo Switch, come componenti, sensori, chip e altri add-on”, riporta Bloomberg.“Scrum e Nintendo forniranno agli sviluppatori assistenza per portare i loro prodotti sul mercato. Nessuna delle due compagnie prevede di investire direttamente nelle startup”.Nintendo Switch + Tech, questo il nome del programma, sarà gestito da Scrum e non dalla Grande N, e prevede la possibilità per un certo numero di sviluppatori registrati di confrontarsi con gli ingegneri del platform holder di Kyoto.Dopo Labo, insomma, Nintendo continua a mostrarsi molto interessata all’idea di provare a proporre nuove esperienze ai suoi giocatori. Vedremo nel giro di qualche anno quali saranno i frutti di questa spinta innovatrice.




TAG: nintendo software house